• Risparmio energetico negli uffici

    Comportamenti virtuosi per ridurre l’impatto energetico del nostro lavoro.

Obiettivi Agenda 2030
Dimensione
E
S
G

Hai mai pensato a quanto tempo trascorriamo negli uffici del nostro posto di lavoro?

Spoiler: tantissimo!

Per questo, il risparmio energetico negli uffici è un argomento di grande importanza: gli ambienti lavorativi consumano una quantità significativa di energia elettrica per l'illuminazione, il riscaldamento, il raffreddamento, i dispositivi elettronici e tanto altro. 

Ridurre tutti questi consumi non solo porta a risparmi economici, ma contribuisce anche alla sostenibilità, riducendo le emissioni di gas serra e l'impatto ambientale complessivo. 

A volte basta poco: fare le scale al posto dell'ascensore (che fa anche bene alla salute!), staccare dalla presa elettrica gli apparecchi quando non li usiamo, stampare solo quando veramente necessario. La nostra campagna di sensibilizzazione rivolta ai dipendenti per favorire l’adozione di un comportamento corretto e responsabile nella gestione della temperatura negli uffici, ha proprio questo obiettivo: non solo di rispettare la normativa e contenere i consumi energetici, ma anche - e soprattutto - aumentare la consapevolezza dell’impatto positivo e determinante che le nostre scelte e azioni possono avere per la salute del nostro Pianeta a vantaggio di tutti.

Ma abbiamo pensato di fare anche qualcosina in più.

La nostra sede centrale di Reggio Emilia ha un Building Management System, cioè un sistema di controllo e gestione degli impianti che, attraverso sensori di controllo e apparati di monitoraggio, permette di intervenire sul loro funzionamento e la loro manutenzione tramite un’unica interfaccia software sia in loco che in remoto, riducendo le possibilità di errore e ottimizzando i tempi. 

L’utilizzo di un BMS permette, inoltre, di risparmiare sui costi di gestione grazie alla possibilità di monitorare i consumi istantanei tramite misuratori dedicati e di regolare il riscaldamento, la climatizzazione e l’illuminazione per settore e per necessità d’uso, tenendo sotto controllo i picchi e i sovraccarichi energetici. Questo, oltre a consentire di intervenire tempestivamente in caso di emergenza, permette di identificare eventuali anomalie di funzionamento e di conseguenza ottimizzare i consumi energetici, evitando così inutili sprechi.

Il sistema BMS risponde a tutti i requisiti della certificazione ISO 50001, ossia la norma volontaria che regola l’efficienza del Sistema di Gestione dell’Energia (SGE) con l’obiettivo di aumentare l’efficienza energetica, ridurre i costi e migliorare le prestazioni a parità di comfort. 

Sono piccoli e grandi comportamenti quotidiani che ci permettono di avere un mondo più green e un futuro più roseo.

Perché essere sostenibile, alla fine, è solo una buona abitudine!

STORIE

Fattelo raccontare

Una cooperativa è, per antonomasia, una collettività, una comunità. Un grande “noi” nel quale donne e uomini si riconoscono e ne condividono gli obiettivi. Qui, la loro voce è importante. E puoi ascoltarla anche tu.

AZIONI