• Recupero materassi

    Pratiche sostenibili e innovazione tecnologica continua con Servizi Italia.

Obiettivi Agenda 2030
Dimensione
E
S
G

Ci dormi ogni notte, culla i tuoi sogni, magari lo dividi anche con la persona che ami. 

Ma… dopo? Che fine fa un materasso?

Si sono posti la domanda anche in Servizi Italia, azienda del Gruppo Coopservice specializzata nei servizi di lavanolo, noleggio e sterilizzazione materiale tessile e strumentario chirurgico.

Tra i materiali forniti da Servizi Italia alle cliniche e alle strutture ospedaliere, oltre a lenzuola, coperte e camici per i medici e il personale sanitario, ci sono anche i materassi per i letti dei pazienti ricoverati nei vari reparti. Questi materassi vengono sostituiti ogni qualvolta è necessario e rimpiazzati da nuovi materassi integri e performanti. Sinora i materassi a fine vita venivano conferiti agli impianti di smaltimento per la loro distruzione con una conseguente perdita del loro intero valore. Da qui la domanda? È possibile recuperare questi materassi e avviarli al riciclo nel rispetto delle regole per la corretta tutela ambientale?

E come è possibile riutilizzare il materiale, in prevalenza poliuretano, di cui sono fatti?

Ecco allora che Servizi Italia ha avviato un progetto di ricerca per individuare un partner con cui iniziare un’attività di recupero e riciclo dei materassi ritirati e dar vita a nuovi prodotti nelle filiere del tessile, dell’arredamento o dell’edilizia.

Il progetto ha portato al recupero di oltre 28.000 materassi dai quali è stato possibile ricavare materia prima seconda da ri-immettere nel processo di produzione di nuovi materassi e cuscini oppure da conferire al settore dell’arredamento per l’utilizzo nelle imbottiture per sedie, poltrone e divani, riducendo in modo significativo l’uso di poliuretano vergine e, di conseguenza, le emissioni e l’uso di risorse connesse al suo processo produttivo.

Anche i numeri raccontano l’impegno quotidiano di un’azienda che ha messo al centro della propria mission le esigenze delle persone, la salvaguardia della salute, la tutela dell’ambiente, l’efficienza dei processi e la trasparenza nelle relazioni con i propri interlocutori:

  • oltre 28.000 materassi recuperati
  • 20 tonnellate di poliuretano vergine risparmiate
  • -59% delle emissioni climalteranti
  • -58% dei gas acidificanti 
  • -47% dell’eutrofizzazione delle acque

Insomma, possiamo dormire sonni tranquilli!

STORIE

Fattelo raccontare

Una cooperativa è, per antonomasia, una collettività, una comunità. Un grande “noi” nel quale donne e uomini si riconoscono e ne condividono gli obiettivi. Qui, la loro voce è importante. E puoi ascoltarla anche tu.

AZIONI

L’abbiamo fatto davvero

Il desiderio di cambiare la realtà per renderla migliore è un’attitudine umana. Come? Attraverso le azioni. Ecco le nostre.